Salta al contenuto

Fiorenzuola News Fiorenzuola News

Indietro

"Progetto conciliazione vita-lavoro": avviso pubblico per l'individuazione delle famiglie potenzialmente beneficiarie

Il nostro Comune ha aderito al "Progetto per la conciliazione vita-lavoro", in qualità di Comune capofila del Distretto di Levante, finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi da 3 a 13 anni delle Scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative.

I destinatari sono famiglie, residenti nei Comuni del Distretto di Levante, di bambini e ragazzi delle scuole dell'infanzia, primaria, secondaria di primo grado, di età compresa dai 3 ai 13 anni (nati dal 2005 al 2015).

Il contributo alla singola famiglia per bambino è determinato come contributo per la copertura del costo di iscrizione e sarà pari a € 70,00 settimanale e per un massimo di tre settimane di partecipazione ai servizi/centri estivi. In ogni caso il contributo dovrà essere pari al costo di iscrizione se lo stesso è inferiore o uguale a € 70,00 e non potrà essere superiore al costo di iscrizione previsto dal soggetto erogatore.

Requisiti per beneficiare del contributo:

  • Residenza in un Comune del Distretto di Levante;
  • Età del/dei monore/mnori compresa fra i 3 e i 13 anni;
  • Famiglie in cui entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio;
  • Famiglie con ISEE 2018 non superiore a € 28.000,00 oppure ISEE anno 2017 per le famiglie che hanno già presentato tale attestazione all'inizio dell'anno scolastico 2017/2018 per ricevere tali benefici, tenuto conto che i servizi erogati dai centri estivi si pongono in continuità con il percorso scolastico;
  • Iscrizione ad un Centro Estivo fra quelli contenuti nell'elenco dei Soggetti gestori individuati dai Comuni del Distretto di Levante con specifico Avviso pubblico, pubblicati al link qui collegato;
  • Iscrizione ad un Centro Estivo di un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-Romagna che ha aderito al sopra citato "Progetto per la conciliazione vita-lavoro".

Divieto di cumulo con contributi da altri soggetti pubblici per la stessa tipologia di servizio nell'estate 2018: non è possibile accedere al contributo regionale nel caso il minore benefici di contributi da altri soggetti pubblici per la stessa tipologia di servizio nell'estate 2018, fatte salve eventuali agevolazioni previste dall'ente locale.

Le famiglie interessate possono presentare domanda presso il proprio co0mune di residenza.

Per il Comune di Fiorenzuola d'Arda la domanda (utilizzando la domanda qui allegata e disponibibile presso l'Ufficio Fiore per Te) potrà essere presentata entro le ore 12:00 del 06 luglio 2018.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria del Settore Servizi alla Persona e alla Famiglia, Comune di Fiorenzuola d'Arda, Piazzale San Giovanni, 2 - tel. 0523.989319.

Scarica:

Avviso pubblico

Domanda di partecipazione

Ultima modifica: mar, 12 giu 2018 12:35:03 +0200 - Id: 188921

Archivio News    

Sono presenti nel territorio
aree hotspot in cui è possibile navigare gratuitamente.

Servizio a cura di Spaziotempo.

   
  Bandi

MATERIALI PROMOZIONALI
DELLA CAMPAGNA

 

Le tue scarpe al centro