Comunicare il cambio di residenza del proprietario di un animale d'affezione

Comunicare il cambio di residenza del proprietario di un animale d'affezione

I proprietari di un animale di affezione (cane, gatto, furetto) munito di microchip devono segnalare eventuali cambiamenti della sua residenza ai Comuni interessati.

La segnalazione deve essere fatta entro quindici giorni dal cambiamento (Legge regionale 07/04/2000, n. 27, art. 11).

Approfondimenti

Sanzioni

Chi non rispetta queste disposizioni rischia una sanzione amministrativa tra 51,00 € e 154,00 €.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 04/12/2020 08:28.19