Proroga automatica delle carte d'identità in scadenza o scadute dal 31/01/2020

Dagli uffici
     
carta identita

 

Il decreto legge 19 maggio 2020, n.34, (cosiddetto "decreto Rilancio"), al fine di limitare gli spostamenti dei cittadini ed un più ordinato afflusso di utenti agli sportelli anagrafici, ha prorogato la validità al 30 aprile 2020 la validità delle carte d’identità scadute dal 30/01/2020 al 29/04/2021 come documenti di identificazione.

Quindi tutte le carte d'Identità scadute o in scadenza a partire del 31 gennaio 2020 fino al 29 aprile 2021 sono automaticamente valide senza necessità di fare nulla fino al 30 aprile 2021.

La proroga riguarda sia le carte d’identità "cartacee" che quelle "elettroniche".

Rimane invece limitata alla data di scadenza riportata sul documento la validità ai fini dell'espatrio.

A chi rivolgersi
Ultimo aggiornamento: 27/11/2020 19:07.59