Contributi a sostegno della mobilità casa/lavoro per persone disabili

Dagli uffici
     

Fino al 17 /04/2021 sarà possibile presentare domanda di contributo a sostegno della mobilità casa/lavoro per spese di trasporto personalizzato sostenute dal 01.01.2020 al 31.12.2020.

Il contributo può essere richiesto dalle persone con disabilità aventi necessità di trasporto personalizzato verso e da il luogo di lavoro, in caso non sia garantita la raggiungibilità con mezzi pubblici adeguati e/o compatibili con gli orari di lavoro, in possesso dei seguenti requisiti:

- residenza nel Comune di Fiorenzuola d'Arda;

- certificazione di handicap in base alla legge 104/1992 (non è richiesta la gravità dell'handicap) e/o di certificazione di invalidità;

- lavoratori con contratto a tempo indeterminato o determinato. Possono richiedere il contributo anche le persone con disabilità inserite in tirocini formativi.

Le domande andranno presentate all'Ufficio Protocollo del Comune di Fiorenzuola d'Arda o inviate c/o PEC al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.fiorenzuola.pc.it

Per informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Casa, n. tel. 0523 989234

Possono essere ammesse le spese sostenute in proprio dal richiedente o da:

- coniuge, parenti o affini fino al terzo grado, anche non conviventi;

- associazioni di volontariato;

- colleghi di lavoro che trasportino la persona con disabilità per gli spostamenti casa-lavoro.

L'ammontare del contributo sarà quantificato, in relazione alla distanza chilometrica complessivamente percorsa e al numero di domande ammissibili, in base alle risorse disponibili.

 

Ultimo aggiornamento: 09/03/2021 17:55.24