Cittadinanza italiana "jure sanguinis"
( Le istanze di riconoscimento della cittadinanza italiana [...] dovranno essere indirizzate al Sindaco del Comune italiano di residenza [...] urn:nir:ministero.interno:circolare:1991-04-08;K.28.1 )

Iter

Una volta ricevuta la domanda, l'ufficiale di stato civile verifica la regolarità della documentazione ricevuta rapportandosi con i consolati italiani per eventuali riscontri.

Il procedimento si conclude con il riconoscimento della cittadinanza italiana e la conseguente trascrizione degli atti di stato civile del richiedente.

Durata massima del procedimento amministrativo
730 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana 'jure sanguinis'
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo
Copia del certificato attestante che l'avo non acquistò la cittadinanza dello Stato estero di emigrazione
Copia degli atti di nascita di tutti i discendenti
Copia dell'atto di matrimonio e morte dell'avo italiano emigrato all'estero
Copia degli atti di matrimonio dei discendenti
Copia dell'estratto per riassunto dell'atto di nascita dell'avo italiano emigrato all'estero
Copia del passaporto
Ultimo aggiornamento: 14/07/2020 15:19.43