Nuova stagione teatrale 2019-2020 al teatro Verdi

Evento

 

""-Il teatro Giuseppe Verdi apre una nuova stagione, chiamata Costellazioni teatrali.

Consulta tutti gli eventi teatrali

Perché CoStellAzioni teatrali?

Perché, se "L’arte cammina a fianco dell’umanità” (Émile Zola ne Il naturalismo a teatro), nel 50° anniversario dello sbarco sulla Luna - che vedrà a Fiorenzuola il primo Astronauta italiano della storia - non potevamo che camminare a fianco dell’umanità, che oggi rialza finalmente lo sguardo verso gli spazi cosmici e, da quella prospettiva, vede ancor più chiaramente, la straordinaria Bellezza e l’unicità della Terra. La Bellezza cosmica di un pianeta “improbabile e fragile, al posto giusto nel momento giusto attorno alla stella giusta, preziosissimo; non ce n’è uno di ricambio” e che “non ereditiamo - dice un proverbio del popolo navajo - dai nostri antenati, ma prendiamo in prestito dai nostri figli”. Sin dalla notte dei tempi l’umanità ha collegato e, da eccellente geometra, unito e mappato le stelle che gli apparivano più vicine, convenzionalmente raggruppandole in costellazioni; allo stesso modo il Verdi di Fiorenzuola ha ideato un programma che correla i vari linguaggi della prosa, della musica e della danza, della scienza e della letteratura, dell’impegno civile e della comicità ed in cui debutti, novità di stagione, esclusive in zona ed eventi speciali e tanto altro ancora … non siano eventi “a spot”, ma siano Azioni Con le Stelle del panorama artistico a difesa della cultura, della civiltà e della Bellezza. La Bellezza che la Terra trasmette a chi la abita e che ritroviamo nell'essere umano, nella sua genialità, nella sua arte.

Con Dostoevskij, grande indagatore dell’animo umano, dei suoi lati oscuri e persino perversi, proporremo un’intuizione – e messaggio di speranza – che ha attraversato i secoli: “la Bellezza salverà il mondo”. La Direttrice Artistica del Teatro Verdi Dottoressa Donatella Bracchii

A chi rivolgersi
Ultimo aggiornamento: 27/03/2020 10:45.06