Il Consiglio comunale

Competenze

Il Consiglio comunale è l'assemblea pubblica rappresentativa dei cittadini di un Comune, che lo nominano direttamente eleggendone il Sindaco e i consiglieri.
Il Consiglio ha funzioni di programmazione, indirizzo e controllo politico-amministrativo. Le sue materie di competenza sono definite dalla legge, e tra le principali vi sono lo statuto dell'ente, il bilancio, il conto consuntivo, il piano urbanistico comunale, il piano delle opere pubbliche e le convenzioni tra gli enti locali.

Le sedute possono essere ordinarie, nelle quali sono iscritte le proposte di deliberazioni relative all'approvazione delle linee programmatiche di governo, del bilancio di previsione annuale e pluriennale e del rendiconto di gestione, o straordinarie. Le sedute sono di regola pubbliche, e il voto palese: possono essere segrete e il voto segreto quando gli argomenti trattati possono ledere la riservatezza delle persone.

I singoli Consiglieri hanno diritto di iniziativa su ogni questione sottoposta alla deliberazione del Consiglio e possono inoltre presentare interrogazioni, interpellanze, ordini del giorno e mozioni inerenti materie di competenza dell'organo consiliare.

 

Ultimo aggiornamento: 22/05/2020 12:45.17